"Quarantasettesima Biennale d'Arte - 1997"
  • Livello
  • unità archivistica
  • Numero definitivo
  • 42
  • Data
  • 26 settembre 1996 - gennaio 1998
  • Soggetto produttore
  • Soprintendenza alla Galleria nazionale d'arte moderna e contemporanea
  • Consistenza
  • docc.: 175
  • Descrizione
  • 1. 60 ritagli stampa (1 in duplice copia, 7 in fotocopia); 1 relazione dattiloscritta 2. 48 ritagli stampa (5 in fotocopia); 15 inviti (1 nelle lingue: inglese-italiano, 4 in lingua inglese, 1 nelle lingue: italiano-inglese, 2 nelle lingue: greco-inglese, 3 nella lingua greca, 2 in duplice copia, 1 in 3 copie, 1 in 4 copie); 1 comunicato stampa dattiloscritto; 1 questionario dattiloscritto (in fotocopia); 1 intervista (dattiloscritta); 3 elenchi dattiloscritti degli artisti; 1 elenco dattiloscritto delle nazioni partecipanti; 9 relazioni dattiloscritte 3. 36 ritagli stampa (1 in 3 copie, 1 in fotocopia)
  • Contenuto
  • 47° Biennale di Venezia (1997)
    Negli articoli si fa riferimento a numerosi enti: Biennale di Lione; Kunstmuseum Winterthur della Svizzera; Accademia di belle Arti di Venezia; Sommerakademie di Salisburgo; Galleria Furo Romano di Genova; National Gallery di Brisbane; Galleria d'Arte Moderna di Verona, Galleria Marlborough di Roma; The Art Gallery di Sydney; Galleria dell'Istituto Rumeno di Cultura; Scuola di Santa Apolonnia in Croazia; Galleria Nuova Icona d'Irlanda; Istituto italo-latino-americano di Bolivia; Accademia delle Arti Figurative di Zagabria; Betty Parsons Gallery di New York; Arts Council of Gret britain, Institute of Contemporany Art dell'università di Pennsylvania; American Academy and Institute of Arts and Letters di Londra; Hayward Gallery di Londra; Stedelijk Museum di Amsterdam; Gallerie im Taxipalais di Innsbruck; Kunstlerhaus-Palais Thurm und taxis di Bregenz; palais Kichnstein di vienna, Museo camillo Gill di Città del Messico; Stedelijk Van Abbe Museum di Eindhoven; Galleria Civica d'Arte Moderna di Bologna; Museo Wiener Scession di Vienna; PAC di Milano; Museo d'Arte Moderna di Milano; Galleria Civica di Arte Contemporanea di Trento; Museo d'Arte Moderna di Lugano; Guggenheim Museum di New York; Musée d'Art Moderne de la Ville de paris; Dipartimento pittura e scultura Museum of Modern Art di new York; Museo d'Arte Contemporanea del castello di Rivoli; Louisiana Museum of American Art di New York; Tate Gallery di Londra. Sono citate alcune località: Lione; Australia; Austria; Belgio; Milano; Genova; Australia; Sydney; Berlino; Montreal; Brisbane; Innsbruck; Bregenz; Vienna; Città del Messico; Eidhoven; Bologna; Minaco; Leverkusen; Darmstadt; Austria; Lugano; Trento; Barcellona; Verona; Trento; Lugano; Roma; Salisburgo; Madrid; Brasile; Canada; Europa; Danimarca; Pennsylvania; Egitto; Francia; Georgia; Germania; Giappone; Gran Bretagna; Grecia; Islanda; Olanda; Finlandia; Norvegia; Svezia; Polonia; Repubblica Ceca; Repubblica di Corea; Repubblica Federale di Jugoslavia; Repubblica Slovacca; Romania; Russia; Spagna; Stati Uniti d'America; Svizzera; Ungheria; Uruguay; Venezuela; Argentina; Crozia; Irlanda; Lussemburgo; Repubblica di Armenia; Repubblica di Cina; Taiwan; Repubblica di Cipro; Repubblica di Estonia; Repubblica di Lettonia; Repubblica di Macedonia; Repubblica di Slovenia; Bolivia; Cile; Costa Rica; Cuba; Repubblica Dominicana; Ecuador; El Salvador; Guatemala; Messico; Nicaragua; Panama; Paraguay, Perù; Zagabria, Maklin; Canada; Vancouver; Taos; New Mexico; New York; Amsterdam; Wiesbaden; Repubblica di Cipro. Risultano inoltre presenti alla mostra i seguenti artisti: Marden Brice; Martin Agnes; Baldessari John; Horn Rebecca; Heizer Michael; Artschwager Richard; Messanger Annette; Kiefer Anselm; Oldenburg Claes; Coosje van Bruggen; Dine Jim; Nordman Maria; Lichtenstein Roy; Longo Robert; Koons Jeff; West Franz; Kabakov Ilya; Munoz Juan; Laib Wolfgang; Bagnoli Marco; Tuymans Luc; Cattelan Maurizio; Cucchi Enzo; Martinis Dalibor; Irvine Jaki; Mac Lennan Alastair; Wolff Luc; Sarmento Juliao; Balassian Sonia; Egoyan Atom; Grigorian Arman; Sarkissian Azat; Veranian Stephanà; Jun-jieh Wang, Ming-tse Lee, Chien-pci Chen; Jui-chung Yao; Thien-chang Wu; Charalambides Nicos; Christodoulides Savvas; Theodoulos Lefteris Olympios; Annus Siim-Tanel; Toomik Jaan; Kurvitz Raoul; Tomofeeva Lolita; Svetieva Aneta; Barsi Joze; Mateo Sol; Altamiro Carlos; Hernàndez Miguel; Diago Roberto; Blanco Dionisio, Cholango Manuel; Chacon René Oscar; Paredes Luis; Ruiz Isabel; Conteras Doris; Toledo Francisco; Castellòn Alegrìa Rolando; Ortega Manuel; Urena Ramos Aristides; Martini Fàtima; Gonzàles Mònica; Zaldivar Marité; Piqueras Jorge; Roca Rey Joaquìn Spalletti Ettore; Abramovic Marina; Airò Mario; Beecroff; Buren Daniel; Reis Cabrita Pedro; Chapman Dinos; Chapman Jake; Clemente Francesco; Cragg Tony; De Dominicis Gino; Dibbets Jan; Dijkstra Rineke; Dine Jim; Fabre Jan; Fabro Luciano; Gabellone Giuseppe; Gordon Dougl.
  • Sottounità
  • 1. Biennale di Venezia. 47° Biennale 15 - 6- 1997 2. 47° Biennale d'Arte di Venezia. giardini di Castello (inviti e comunicato) 15 giugno 1997 3. Biennale di Venezia. 47° Biennale 15. 6. 1997
  • Unità di conservazione
    • tipo / valore Scatola 376
    • Collocazione magazzini deposito
    • Stato di conservazione buono
  • Immagini