sottosezione: Biennale di Venezia
  • Data
  • 1909 - 2019
  • Descrizione fisica
  • 42 faldoni
  • Soggetto produttore
  • Soprintendenza alla Galleria nazionale d'arte moderna e contemporanea
  • Contenuto
  • La sezione comprende le Biennali a partire dalla VIII del 1909 fino alla XLIV del 2001, ad esclusione della XI del 1918, insieme alle Mostre Internazionali del Cinema, dell'Architettura e riferimenti ad altre di vario genere. L'intera sezione consta di 31 scatole (dalla 65 alla 104 vecchia posizione) contenenti un totale di 48 Unità Archivistiche (dalla 35 alla 81) dove è conservato materiale eterogeneo: per lo più ritagli stampa, inviti, lettere dattiloscritte, depliant, bandi di partecipazione, diverse pubblicazioni e qualche catalogo. Si è proceduto alla lettura sistematica degli articoli per evidenziare gli elementi descrittori di maggior rilievo e utili per eventuali ricerche (si è segnalato il riferimento a località o enti; riguardo gli artisti si è indicato in genere il cognome, il nome solo se espressamente citato per evitare di incorrere in errori di attribuzione); quindi si è passati alla fase di inserimento dei dati. In particolare, i cataloghi, le riviste e le pubblicazioni, sono stati descritti in maniera più dettagliata ricorrendo ad una scheda bibliografica, opportunamente "linkata" alla scheda archivistica di riferimento.
    La sezione comprende inoltre una ulteriore scatola conclusiva (la 105 vecchia posizione), corrispondente all'Unità Archivistica 82, interamente dedicata all'Archivio Storico delle Arti Contemporanee della Biennale di Venezia. Anch'essa propone al proprio interno, materiale di varia tipologia: alcuni ritagli stampa, depliant, un avviso dattiloscritto, cataloghi e pubblicazioni che hanno ad oggetto il fondo conservato presso codesto Archivio e la relative: nascita, storia ed evoluzione delle collezioni dello stesso. Anche in questo caso, la metodologia di studio della documentazione ha seguito le medesime modalità descritte in precedenza, sia per la realizzazione delle Unità Archivistiche, sia per i documenti ritenuti di maggior rilevanza e quindi evidenziati con opportune schede bibliografiche "linkate " alle prime.