"Forlati Ferdinando (architetto-ispettore ai monumenti di Venezia)"
  • Livello
  • unità archivistica
  • Numero definitivo
  • 775
  • Data
  • 16 luglio 1916 - 24 dicembre 1943
  • Soggetto produttore
  • Ojetti Ugo
  • Consistenza
  • docc.: 88 , cc.: 105
  • Descrizione
  • lettere, cartoline, biglietti da visita, elenco, telegramma, ritaglio di giornale
  • Contenuto
  • 1. Le numerose lettere manoscritte riguardano questioni lavorative specialmente legate all'attività di soprintendente di Forlati. Una lettera riguarda le opere del pittore Eugenio Prati e sua figlia ed altre, inviate al Ministero dell'Educazione Nazionale - Direzione generale delle antichità e belle arti di Roma -, hanno come oggetto la mostra del Tintoretto e la chiesa della "Madonna dell'Orto". Un'altra lettera riguarda, invece, la cappella degli Scrovegni di Padova ed una il nuovo progetto della Stazione di Venezia. E' citato più volte Marcello Piacentini. E', inoltre, presente un manoscritto riguardante le esperienze lavorative di Antonio Nardo.
    2. Corrispondenza di Bruna Forlati, moglie di Ferdinando: quattro cartoline a Fernanda Ojetti; una lettera dat. 8/09/1933 a Ojetti con la richiesta di restituzione di alcuni estratti riguardo il Tempio d'Augusto e la promessa dell'invio di altra documentazione; cenni alla raccolta Garzolini; biglietto indirizzato sempre a Ojetti riguardo un incarico al marito di rilievi e restauro presumibilmente a Spalato, con il parere favorevole di Piacentini, Parebeni e Giovannoni.
  • Sottounità
  • 1. Ferdinando Forlati 2. Bruna Forlati (doc 8)
  • Unità di conservazione
    • tipo / valore Cassetta 31
    • Collocazione deposito Archivio Storico
    • Note Alcune lettere sono scritte su carta intestata della 'R. Soprintendenza dei monumenti di Venezia', della 'R. Soprintendenza alle opere d'antichità e d'arte di Trieste' e della 'Soprintendenza all'arte madioevale e moderna di Venezia'.