1943, II semestre
  • Livello
  • sottounità archivistica
  • Numero definitivo
  • 2
  • Data
  • 02 luglio 1943 - 30 dicembre 1943
  • Soggetto produttore
  • Bragaglia Anton Giulio
  • Consistenza
  • docc.: 65 , cc.: 74
  • Descrizione
  • 25 lettere manoscritte, 1 busta; 30 lettere dattiloscritte; 2 cartoline postali dattiloscritte; 3 minute dattiloscritte; 1 fattura; 1 biglietto manoscritto; 1 bigliettino da visita; 1 ricevuta; 1 cartella ecografica
  • Contenuto
  • Carteggi di: Andrea Lazzarini de «L'Osservatore romano», Laura Bracco, Eligio Possenti, Lucio Ridenti (12 lettere), Ambrosoli & Villa Sa, Giuseppe Somma (firma Peppino), non identificato, Filippo Anfuso, Laura Ridolfi (2 lettere), Bice Chiappelli (6 lettere), Giuseppe Volonterio (2 lettere), Leopoldo Zurlo (2 lettere), Rosaria [Lugani], Cornelio di Marzio (2 lettere), Alberto Volonterio, Renato Prunas, Renato Bonatti (2 lettere), Libero de Libero, Carlo Alberto Biggini, [Guido Meratti], [Giulio Tardelli], Anna Maria Bottini (2 lettere), E. Aprea, Filippo Surico, il commissario delle Confederazione dei professionisti e degli artisti, Cesare Ravasini (1 biglietto, 1 bigliettino da visita), Peppino De Filippo, Diana Torrieri, Arnoldo Mondadori, Loverso, Nady Santander (2 lettere), capo dell'Ufficio stralcio del Gabinetto del ministro della Cultura popolare, capo dell'Ufficio stralcio della Confederazione dei professionisti e degli artisti, Verandini.

    Lettera di de Tolnay a signora non identificata.
    Minute di Bragaglia ad un medico, a Possenti, Carlo Bersezio.

    Argomenti trattati: questioni editoriali e pubblicistiche, questioni artistiche, rapporti istituzionali.
  • Unità di conservazione
    • tipo / valore Faldone 13
    • Collocazione deposito fondi storici
  • Immagini