"Aurel (scrittrice francese, moglie di Alfred Mortier)"
  • Livello
  • unità archivistica
  • Numero definitivo
  • 132
  • Data
  • 8 luglio 1938 - 7 ottobre 1939
  • Soggetto produttore
  • Ojetti Ugo
  • Consistenza
  • docc.: 2 , cc.: 4
  • Descrizione
  • lettere
  • Contenuto
  • Due lettere di Aurel (pseudonimo di Marie-Antoniette o Aurélie de Faucamberge) a Ugo Ojetti: nella prima lettera si presenta come "la scrittrice Aurel" e moglie di Alfred Mortier, da poco scomparso. Racconta quanto fosse legato all'Italia, e del fatto che italiani fossero gli spunti delle sue opere teatrali e dei suoi studi, in particolare "Ruzzante".
    Nella seconda chiede ad Ojetti se nei giornali e nelle riviste italiane si potesse scrivere di suo marito, "poète et humaniste" nella ricorrenza del giorno del suo compleanno. Per esortare Ojetti ad accontentare la sua richiesta racconta del marito e dell'importanza della sua opera letteraria.
  • Unità di conservazione
    • tipo / valore Cassetta 6
    • Collocazione deposito fondi storici
    • Note Le lettere sono scritte in francese.
  • Immagini