"Senza data"
  • Livello
  • unità archivistica
  • Numero definitivo
  • 56
  • Data
  • [ante luglio 1960]
  • Soggetto produttore
  • Bragaglia Anton Giulio
  • Consistenza
  • docc.: 199 , cc.: 306
  • Descrizione
  • 23 bigliettini da visita; 2 buste da lettera; 21 minute manoscritte; 85 lettere manoscritte, 2 buste; 8 cartoline illustrate manoscritte; 5 minute dattiloscritte; 1 cartolina postale dattiloscritta; 1 invito; 2 appunti manoscritti; 1 minuta di telegramma dattiloscritto; 13 lettere dattiloscritte; 4 note spesa; 1 poesia manoscritta; 15 biglietti manoscritti; 1 nota dattiloscritta; 4 cartoline postali manoscritte; 2 telegrammi dattiloscritti; 1 programma manoscritto; 1 quadernino manoscritto; 1 biglietto a stampa; 1 assegno bancario; 1 fattura; 6 buste paga giornaliere; 1 appunto dattiloscritto; 2 buste da lettera; 1 modello a stampa (2 copie); 1 foto in b/n
  • Contenuto
  • Sf. 1 "S.d." Lettere di: Maria Grandinetti Mancuso, Jia Ruskaja, Luigi Bonelli (2 lettere), Nino Del Grande e Armando Pomi per «Cinemalia», Vincenzo Giocoli, non identificato, non identificato su carta intestata «l'Avenir», Ermanno Amicucci direttore di «Gazzetta del popolo (tra il 1927 e il 1939), Luigi Bartolini, Piero Preda, Fausto M. Martini, Maria Laetitia Celli, Aldo Molinari di «Illustrazione del popolo» (2 lettere), Armando Pomi direttore di «La Fonte», non identificato [Guido Belle... o Velle...] (2 lettere), Charlotte Bara (post 1924), Staffetti, Petto Ruti (Emilio Pettoruti), Luigi Navarra (bigliettino da visita), Alfred Mortier (bigliettino da visita), Camillo Antona Traversi, S. Pérez Sorba, direttore della Società anonima "Edizioni Tiber", Marco Ramperti, Service photographique de la librairie de France (bigliettino da visita), Ferdinand Trezzi (bigliettino da visita), senza autore (forse lettera incompleta), Astrid Ahnfelt (bigliettino da visita), Mario Puccini (bigliettino da visita), Mickle Hershkovitz, Emilio Cecchi (bigliettino da visita), Miss Baskerville (bigliettino da visita), Gaspare Casella (2 lettere), Attilio e Melina Colombo (bigliettino da visita), Nicola Valle, non identificato, [D'angona], Fillia, Maria (?), Gerardo Dottori, Arnaldo Frateili di «La Tribuna» (2 lettere), Pietro Solari di «Corriere emiliano», Willy Ferrero (2 lettere), Silvio d'Amico, Wanda Capodaglio, Massimo Bontempelli e Nino Frank, Klam Mann, Jacopo Comin (2 lettere), Marcel Achard (2 lettere), Pippo [Filippo Naldi] capo cronista di «Il Popolo di Roma», Nino Savarese, Landa Galli, V. Cerruti, [Velva Bernicchi], B. Crémieux, Fulvia Barberi Giuliani, E. Contini, [Ezio] su biglietto intestato «Corriere delle sera», Alessandro Sardi presidente dell'Istituto Luce, E. Gemma, Ferdinando di Stefano, F. Paladino, Jeanne Ronsay, Mario Carli [post 1930], Alberto Cecchi (2 lettere), Arnaldo Ginna, Carlo Ludovico Bragaglia, Michel de Ghelderode, Mario Musella (2 lettere), Ettore Cozzani, medico non identificato, Alessandro Panzuti, Telesio Interlandi, Enrico Fiori, Anita Farra Podrecca, Yolanda Fèhèrvàry, non identificato, Interlenghi, Vicentini, direttore de «Il Popolo di Roma», Enrico Falqui, Edoardo Maria Colucci, non identificato, Padovani dell'Accademia dei Fidenti di Firenze (2 biglietti), Pippo Rizzo, [Arturo Ricci], Olga Ferrari, Ivo Pannaggi, Ugo Orlandi, Adriano Alegiani, Emilio [...], Aldo Parini.
    Nota sulla costituzione del Comitato d'azione per il teatro italiano; note spesa di R. Baldessari, di Aldo Ronci; programma di danze esotiche.
    Lettera di zia Lalla a Rosa Sbrighi e quadernino.
    Bigliettini da visita di: Lotte Eisner (2 bigliettini), Giovanni Timar, André Germain, Joseph Gregor, Astrid Ahnfelt, Gualtieri di San Lazzaro.
    Biglietto a stampa Gebr. Demuth.
    Stralci di lettere, nota spesa, appunto e assegno bancario, buste paga intestate a Bragaglia.

    Sf. 2. "S.d." Bigliettini di visita di: Hetta Treuberg Kaufmann, Ivar Hjertén, Photografic Warehouse, Elsa Thulin, Ippolito Bastiani, Salvatore Martire.
    Carteggi di Bragaglia a: Fulvia Barberi Giuliani (2 minute, 1 cartolina), ad un'amica (3 minute), a signora (5 minute), a [Daquanno], Verlag Felix Bloch Erben e Arcadia Verlag, a Sabbatello, a G. di San Lazzaro, a filosofo, a Carlo Ludovico Bragaglia, a de Benedetti, ad Adrià Gual, senza destinatario, alla direzione di «Cinemalia», a Bottai, a Camillo Pilotto, ad [Adolfo] Nicolai, a Toni [?], ad Arnaldo [?], a Eccellenza, a [Corrado] Marchi, signora Bragaglia.
    Carteggi di: Achille Campanile a Fulvia Barberi Giuliani, Gaspare Casella, Alberto Bragaglia (2 lettere), lettera senza nome, Camillo Pilotto con allegato un invito, Berlutti, di Costantino a sig.ra Bragaglia [post 1950], Luigi Crisconio e Mario Vittorio, Giorgio Kaiserlian, Mauro [...erino], Pierre Michaut, Giuliana Corbellini, Attilio Fernandez, Maria Fabbri (lettera di cui manca la prima pagina).
    Appunto su Torrieri, poesia di Luciano Folgore, appunto incipit "Maya di Cantillon...", buste da lettera indirizzate all'attore Barbagli e a Luigi Barberi, modello del "Patto sociale per compagnie di prosa e commedie musicali". Si conserva inoltre una foto con dedica manoscritta di Anton Giulio Bragaglia a Barberi.

    Sf. 3. "S.d., stesso autore": Carlo Ludovico Bragaglia (14 lettere) e una nota spesa.
  • Unità di conservazione
    • tipo / valore Faldone 21
    • Collocazione deposito fondi storici
    • Stato di conservazione mediocre
    • Note I carteggi e i documenti del sf. 1 sono interamente cartulati da 1 a 168, quelli del sf. 2 solo parzialmente.
  • Immagini